ORAZIONI E RITUALI

 

 

Rito esoterico semplice per aiutare una persona a star meglio

Scrivi l’intero nome della persona su una candela bianca (qualcuno la preferisce una candela a forma di corpo umano, maschile o femminile).  Caricala con 3 gocce di olio di menta o mirro, visualizzando energia ‘curativa’ (sotto forma di luce bianca) che va dalle tue mani alla candela.

Metti la candela sulla foto della persona che vuoi aiutare e accendi la candela (con accendino o con un’altra candelina bianca che avrai già acceso.  Siedi davanti alla candela concentrandoti sulla persona nella foto, con la forte intenzione che lui/lei guarisca.

Poi, ad alta voce, ripeti il seguente incantesimo:

Come brucia la candela, il potere magico guarisce

E l’ottima salute ritorna

Puoi sostituire la parola ‘malattia’ con la parola ‘tristezza’ e la parola ‘ottima salute’ con la parola ‘serenità; dipende dalla situazione particolare.

Continua a concentrarti e a ripetere tale incantesimo (con convinzione, senza distrarti) il più a lungo possibile, fino a quando la candela finisce di bruciare.  Se hai preso una candela grossa, dopo un po’ lascia che la candela bruci da sola fino in fondo, indisturbata, in un ambiente senza ventilazione.

Quando ha finito, avvolgi le rimanenze in un fazzoletto o tessuto di cotone pulito e non utilizzato (nuovo), e seppellisci il tutto lontano da casa, meglio se in una foresta o in un ambiente ‘naturale’, ‘seppellendo’ la malattia.

 

 

RITO per assorbire le negatività in casa

 

Mettere dietro alla porta di casa un bicchiere colmo di acqua e un pezzo di carbone di legna. Quello per il barbecue andrà benissimo. Recitare un Padre Nostro. Cambiare acqua e carbone quando questo inizierà ad affondare. Entrambi, acqua e carbone, andranno gettati in strada e il bicchiere si dovrà lavare, prima di riutilizzarlo, con acqua e sale. Qualora il carbone affondasse dopo poche ore significa che l’ambiente è carico di energie disarmoniche. In questo caso si provvederà a gettare immediatamente carbone e acqua in casa, lavare il bicchiere con acqua e sale e ripetere la pratica.

 

 

CONTROINCANTESIMO D’AMORE

Questo rito serve per ristabilire un legame fra due persone
separate attraverso la magia nera. In un Venerdì, all'alba
o al tramonto,prendere due fotografie dei due coinvolti e
legarle assieme ad un rametto di rosa, due di melo e tre di
salice con un nastro di seta o raso rosso. Accendere delle
candele rosse e bianche e bruciare un incenso alla rosa o
alla lavanda.
Dare fuoco alle fotografie legate insieme con i rametti, e
gettarle nel calderone; al levarsi delle prime fiamme,
gettare una manciata di lavanda e dire:
"Mi levo ora contro il male rivolto,
 per ristabilire ciò ch'è stato tolto;
 i cuori infranti voglio vendicare,
 e il male procurato, si deve tramutare."
Quindi, bruciare la fotografia o un foglietto con il nome
di chi ha operato la fattura contro gli innamorati
(se non lo si conosce, bruciare un foglio con scritto:
"Spirito maledetto, Spirito infame")
e pronunciare con un tono di potere:
"Tu sia maledetto, che spezzasti il legame,
 soffri in dolore, o spirito infame!"
Gettare le ceneri in un corso d'acqua. L'incantesimo
agisce entro due settimane

 

 

 

 

PREGHIERA A SANTA MARTA PER CHIEDERE LA GRAZIA CHE EX TORNI.

Questa preghiera da recitare davanti ad una statuetta o immagine sacra di Santa Marta

in novena per 9 gg di seguito accedendo 9 candele rosse ,

alcuni dicono per 9 Martedì di seguito accendendo comunque sempre una candela.

ALLA FINE DEI 9 GG DOVETE PRENDERE LE CENERI DELLE CANDELE ROSSE O DELLA CANDELA

CHE AVETE SCELTO E SOTTERARLE IN GIARDINO .

SEMPRE IL NONO GIORNO PER DEVOZIONE SI DEVE SCRIVERE E DIVULGARE QUESTA NOVENA AL MONDO

PER FA CONOSCERE LA POTENZA DI SANTA MARTA.

 

‘’CONFIDO IN TE , MIO DIO , PADRE FIGLIO E SPIRITO SANTO , MIO SIGNORE GESU’, MIO UNICO SALVATORE , CON TUTTE LE MIE FORZE TI CHIEDO CONCEDERMI LA GRAZIA CHE TANTO DESIDERO

……..( QUI DITE QUALE GRAZIA VOLETE CON PRECISIONE ).’’

 

ORAZIONE A SANTA MARTA :

‘’ SANTA MARTA , VERGINE A TE ACCENDO QUESTA CANDELA E COME LA FIAMMA CONSUMA IL SACRO OLIO IO TI PREGO .

TI ACCENDO QUESTA CANDELA AFFINCHE’ TU GUARDI LE MIE NECESSITA’ , SOCCORRI LE MIE MISERIE , E VINCI TUTTE LE DIFFICOLTA’ COME VINCESTI LA BESTIA FEROCE CHE ATTENTAVA AI TUOI FIGLI , PERCHE’

A TE NON E’ IMPOSSIBILE, DAMMI SORTE E DENARO PER COPRIRE LE MIE MISERIE E LE MIE NECESSITA’.

COSI’ CONCEDIMI MADRE MIA CHE -......( NOME DELLA PERSONA CHE DEVE TORNARE), NON POSSA STARE

E RESISTERE SENZA PENSARMI , SENZA CERCARMI , COSI’ MADRE MIA CONCEDIMI QUELLO CHE TI CHIEDO PER ALLEVIARE LE MIE PENE PER AMORE DI GESU’ , SANTA MARTA VERGINE CHE ANDASTE AL MONTE , CON IL TUO CORAGGIO LA BELVA FEROCE SPAVENTASTI E CON LA TUA CINTURA LO CALMASTI E CON LA TUA VESTE LO AMMANSISTI , COSI’ MADRE MIA SE QUESTA E’ VERO CONCEDIMI CHE-…….(NOME DELLA PERSONA CHE DEVE TORNARE ) RITORNI E MI PENSI SEMPRE .

CHE NON STIA TRANQUILLO NE POSSA RIPOSARE FINO A QUANDO DA ME NON TORNI CON I SUOI PIEDI.

SANTA MARTA ASCOLTAMI E OTTIENIMI CIO’ PER AMORE DI DIO . AMEN .”

 

ORAZIONE :

“ TU CHE DOMINI TUTTI I CUORI ,

DOMINA IL CUORE DI …………….

CON IL POTERE INFINITO CHE DONASTI A SANTA MARTA

PER AMMANSIRE IL DRAGONE , COSI’ IO TE LO CHEDO

PER AMMANSIRE ……………!

OH SPIRITO DOMINANTE !

CON IL TUO POTERE DIVINO , CHE DIO TI HA DATO

FA CHE………………………

SIA DOMINATO IN CORPO ED ANIMA PER ME ,

CHE NON POSSA VEDERE E SENTIRE CHE ME ,

CHE IL SUO AMORE E LE SUE DOLCEZZE SIANO SOLO PER ME ,

CHE SENTA LA MIA MANCANZA DOVUNQUE SIA ,

CHE NON POSSA STARE IN PACE SENZA ME .

SPIRITO DOMINANTE , DOMINA I MIEI NEMICI ,

CON IL TUO POTERE DIVINO CHE DIO TI HA DATO . AMEN ‘. 

 

 

ORAZIONE DI SAN MARCO DE LEON

 

San Marco de Leon , tu che ammansisti il drago e il leone, ammansisci lo spirito vivo di …( nome della persona ) … affinchè sia docile, comprensivo con me che mi chiamo…( il proprio nome )….

San Marco, tu che ammansisiti il leone con dolcezza, cambia i cattivi pensieri su di me , i mali sentimenti su di me di…( nome della persona ) …. e cambiali in buoni sentimenti.

San Marco, precedimi , vieni con me , seguimi, come i vivi dietro la croce e i morti dietro la luce, che il Signore mi conceda la grazia per la tua preghiera e per la tua benedizione. Amen ”

 

 

 

 

 

Santa Marta “De la Bandera” per trovare un lavoro

Questa pratica si rivolge a Santa Marta “De la Bandera”, chiamata popolarmente Marta India, per riuscire a trovare un buon lavoro in tempi brevi. Si opererà in un mercoledì di luna crescente. Procurarsi una candela da sette giorni rosa ed una candela da sette giorni verde, olio Empleo, olio Progreso, polvere Trabajo, polvere Precipitado Blanco e polvere Para Mi. Scrivere il proprio nome completo sette volte, a matita, su un foglietto di carta da pane. Ungere i quattro angoli del foglio con i due olii e metterlo al centro di un piatto bianco, davanti all’immagine di Santa Marta de la Bandera. Spruzzare sul foglietto le polveri e dire:”Santa Marta de la Bandera ti chiedo lavoro, fortuna e prosperità”. Mettere nel piatto le due candele. Ungere quella rosa con olio Empleo e quella verde con olio Progreso. Accendere le due candele e dire:”Poderosa Santa Marta de la Bandera, come dominasti il dragone ti chiedo di rendermi vincitore, fammi trovare un lavoro solido, donami prosperità ed addolcisci la mia vita”. A questo punto prendere un mandarino tagliato a metà, metterne una metà nel piatto con la parte succosa rivolta verso l’alto e spruzzarvi sopra abbondante miele, zucchero di canna e zucchero bianco. L’altra metà la sbuccerete e la mangerete davanti all’obra esoterica. Lasciare consumare completamente le candele. Terminate le candele i resti andranno portati ad un incrocio o in riva ad un fiume.

 

 

 
Preghiera alla Vergine delle Grazie. 
 
Madre amata, Vergine delle Grazie, Vergine di nostra speranza, tua è la nostra vita, allontanaci da tutti i mali, non abbandonarci in questo mondo pieno di miserie e di peccato. Madre amata, proteggi i pellegrini, accompagnaci lungo il nostro cammino. Proteggi i poveri che non hanno niente, assicurando loro il pane quotidiano. Accompagnaci sempre nella nostra vita e liberaci da tutti i peccati. Recitare per 9 giorni questa orazione e chiedere tre desideri, uno di commercio, due che credi impossibili. Questa orazione è davvero portentosa.